Si pubblica l’Ordinanza di Regione Lombardia 623/2020, adottata d’intesa con il Ministero della Salute, riguardante nuove limitazioni di movimento per l’emergenza sanitaria Covid-19.

L’ordinanza è in vigore dal 22 Ottobre al 13 Novembre 2020.

Si evidenzia che:

  • Sono previste limitazioni di movimento/circolazione su tutto il territorio regionale dalle ore 23.00 alle ore 5.00 del mattino successivo;
  • In tale periodo di limitazione, il movimento è consentito solo per ragioni comprovate ed oggetto di autodichiarazione DPR 445/2000;
  • Costituiscono ragioni giustificative: 1) motivi di lavoro, 2) urgenze e necessità, 3) motivi di salute;
  • E’ sempre consentito il rientro presso la propria dimora, residenza o domicilio;
  • Le attività commerciali in centri commerciali (escluso gli alimenti e beni di prima necessità) sono sospese nel weekend;
  • Sono sospese sagre e manifestazioni;
  • Le attività di somministrazione si adeguano all’orario di chiusura delle ore 23.00;
  • I pubblici esercizi dovranno esporre informativa al pubblico circa la capienza di utenti ammessi nelle strutture;
  • Ai tavoli dei predetti esercizi non potranno sedere più di 6 persone.

**Le violazioni alle disposizioni del provvedimento sono sanzionate in via amministrativa ex D.L. 125/2020 e art.4 D.L. 19/2020.

Si allega copia del provvedimento, clicca QUI per scaricare. Clicca QUI per l’ordinanza d’intesa Min. Salute / R.L. del 21 Ottobre 2020.

Si allega altresì copia del modello di autodichiarazione .word, clicca QUI per scaricare.

X