Si pubblica copia del Decreto adottato in data 11.3.2020 dal Presidente del Consiglio dei Ministri, concernente ulteriori limitazioni alle attività economiche, al fine di gestire l’emergenza sanitaria Coronavirus (Covid-19) in vigore fino al 25.3.2020.

Sono in particolare sospese:

  • Le attività commerciali al dettaglio, escluse quelle indicate nell’allegato 1 (per es.: tabaccai, giornalai, venditori di alimentari, farmacie, ferramenta, ottici, para-farmacie, spaccio detersivi, benzinai);
  • Le attività di ristorazione e bar, pur rimanendo attivi i servizi di consegna a domicilio;
  • Le attività di servizi a contatto con la persona (parrucchieri, estetisti o barbieri);

**Restano, invece, operanti: i servizi bancari, finanziari e assicurativi; i servizi pubblici di trasporto, salvo le limitazioni regionali eventualmente disposte e i servizi pubblici amministrativi essenziali.

 

Si allega copia del DPCM, clicca QUI per scaricare.

X