Si comunica che in data 18 Dicembre 2020 è stato approvato il nuovo D.L. 1722020, contenente nuove misure circa la libertà di movimento sul territorio italiano, dovute all’emergenza covid-19 per il periodo festivo Natale/Capodanno/Epifania.

Si evidenzia come le disposizioni saranno integrate dal DPCM dello scorso 03/12/2020 (articoli 2 e 3 sulla colorazione delle zone arancio e rosse).

In materia di libertà di movimento:

  1. Nei giorni festivi e prefestivi (24-25-26-27-31 Dicembre 2020, nonché 1-2-3 e 5-6 Gennaio 2021) è fatto divieto di spostarsi dalla propria abitazione, salvo i motivi di necessità, salute e lavoro. E’ tuttavia consentito dalle ore 5 alle ore 22 lo spostamento verso una sola abitazione privata, ubicata nella medesima regione, una sola volta al giorno nei limiti di due persone in aggiunta a quelle già conviventi nel luogo di destinazione. Non si computano i figli minori di 14 anni, persone disabili e non autosufficienti conviventi.
  2. Nei giorni residui (28-29-30 Dicembre 2020 e 4 Gennaio 2021) si applicheranno le disposizioni delle zone arancio, con possibilità di muoversi all’interno del comune ove si risiede. Nei comuni con popolazione inferiore ai 5000 abitanti sarà consentita l’uscita entro i 30km di distanza con esclusione dei capoluoghi di provincia (es. non è consentito lo spostamento a Brescia).
  3. Per le attività economiche dovranno osservarsi le disposizioni per zone rosse nei festivi e prefestivi, nonché le disposizioni per zone arancio nei giorni residui.

 

Si allega copia del decreto, clicca QUI per scaricare.

X