Si pubblica copia del bando trasmesso dall’Ambito Distrettuale Oglio Ovest per l’erogazione dei buoni sociali, anno 2020, relativi al sostegno di persone disabili e/o anziane con assistenza del caregiver famigliare.

Chi può partecipare?

Possono richiedere l’erogazione del buono sociale le seguenti tipologie di persone con requisiti di:

  • anziani/disabili non autosufficienti in possesso di certificazione di gravità ai sensi della L. 104, art. 3 comma 1 e 3 o invalidità al 100% con indennità di accompagnamento di cui alla legge n.18/1980 e successive modifiche/integrazioni con L.508/1988;
  • età non inferiore ai 18 anni, compiuti alla data del 31/12/2019;
  • essere cittadini residenti nei comuni appartenenti all’Ambito Territoriale n. 7 Oglio Ovest;
  • possedere certificazione di disabilità grave ai sensi della l. 104 art. 3, comma 1 e 3 o certificazione di invalidità al 100% con indennità di accompagnamento
  • ISEE socio sanitario in corso di validità non superiore a Euro 25.000 (in assenza di ISEE è possibile accogliere la domanda corredata dalla simulazione dell’Isee effettuata dal sito INPS salvo poi perfezionare la pratica entro i successivi 60 giorni dalla data di presentazione);
  • non frequentare servizi residenziali sociosanitari o sociali (RSA, RSD, CAH);
  • essere in possesso di un indice di fragilità sociale che evidenzi il grado di dipendenza nelle attività di vita quotidiana (ADL) e delle attività strumentali alla vita quotidiana (IADL).

**In caso di ricovero di sollievo, della durata di un mese, in istituti di riabilitazione o in servizi residenziali, l’erogazione del buono non viene sospesa.
Nel caso di decesso o di ricovero definitivo entro il 15° giorno (compreso) del mese, il beneficiario non ha diritto all’erogazione del buono. Se il decesso avviene dopo il 15° giorno del mese, il beneficiario ha diritto all’erogazione del buono per il mese.

 

Che cos’è?

L’entità del buono è definita in € 150,00 mensili per i mesi da aprile a dicembre 2020.
In caso di frequenza di unità d’offerta semi-residenziali sociosanitarie e/o sociali, l’importo del buono deve essere ridotto del 50%, in ragione della frequenza di dette unità d’offerta.

 

Come si partecipa?

Le domande potranno essere presentate dal giorno 12/05/2020 al giorno 12/06/2020 al Comune di residenza che le caricherà nella cartella sociale informatizzata Vividi. Il portale, una volta verificati i requisiti di ammissibilità della domanda, elaborerà in automatico la graduatoria. Non sarà pertanto possibile effettuare integrazioni della documentazione oltre la scadenza del presente bando.
Agli aventi diritto il servizio sociale comunale effettuerà una visita domiciliare al fine di redigere il PI (progetto individualizzato), parte della domanda e presupposto perchè possa essere erogato il buono sociale.
Tale documento dovrà essere sottoscritto dal servizio sociale comunale, e, nel caso di valutazione multidimensionale integrata Asst/Comune, dall’Asst territorialmente competente oltre che dall’utente stesso beneficiario del buono sociale.

Occorre allegare:

  1. Fotocopia carta di identità e codice fiscale del soggetto fragile;
  2. Eventuali documenti (carta d’identità e codice fiscale del richiedente se persona diversa dal soggetto:
    familiare o tutore);
  3. I.S.E.E .socio sanitario (ai sensi del DPCM 159/2013);
  4. Copia della certificazione di disabilità grave (l. 104/92, art. 3, comma 1 e 3) o certificazione di invalidità al 100% con indennità di accompagnamento contenente l’indicazione della diagnosi;
  5. Eventuale copia della sentenza della nomina del tutore dell’anziano/disabile grave;
  6. Schede ADL /IADL a cura del servizio sociale;
  7. Copia delle coordinate bancarie rilasciata dall’Istituto di Credito.

 

Per maggiori informazioni, prego contattare l’Ufficio Servizi Sociali al n. tel. 030/9709322-314.

Si allega copia integrale del bando, clicca QUI per scaricare.

Si allega copia del modulo di partecipazione per amministratori di sostegno, clicca QUI per scaricare.

Si allega copia del modulo di partecipazione per assistenti famigliari, clicca QUI per scaricare.

Si allega copia del modulo di partecipazione per caregiver, clicca QUI per scaricare.

X