L’Ufficio Commercio trasmette copia dell’avviso di bando “Continuiamo insieme” per l’accesso ad un contributo una tantum per le attività del settore imprenditoriale, per i liberi professionisti e lavoratori autonomi.

Il contributo in misura fissa di € 625,00 mira a sostenere le attività locali, colpite in questa fase storica dall’emergenza Covid-19 con la chiusura obbligatoria.

Potranno presentare domanda di contributo tutte le attività di impresa, i liberi professionisti, i lavoratori
autonomi che rispettino tutti i seguenti parametri:

  • Avere una sede legale od operativa sul territorio del Comune di Trenzano;
  • Essere attivi alla data di richiesta di contributo, con regolare iscrizione nel Registro delle Imprese istituito presso la CC.I.AA territorialmente competente;
  • Non essere sottoposti a procedure concorsuali (ad es. fallimento, concordato preventivo e liquidazione volontaria);
  • Avere subito una chiusura obbligatoria di minimo 30 giorni;
  • Avere riaperto l’attività dopo la chiusura;
  • Avere un fatturato non superiore a € 1.000.000 nell’anno 2019;
  • Avere un numero di dipendenti non superiore a 10 (compreso);
  • Essere in regola con il versamento dei contributi previdenziali ed assistenziali in data antecedente al lockdown, nei limiti e alle condizioni previste dal D.L. “Cura Italia” e successive disposizioni in materia. Tale requisito sarà verificato mediante l’acquisizione del DURC, secondo quanto previsto dalla Circolare INPS n. 1374 del 25.03.2020.
  • Essere in regola con il pagamento dei tributi e delle sanzioni amministrative per l’anno 2019 e/o anni precedenti di competenza del Comune di Trenzano;
  • Non avere contenziosi in essere con il Comune di Trenzano;
  • Non essere risultato assegnatario di contributi nell’ambito delle misure previste dal Comune di Trenzano e denominate “Ripartiamo insieme” e “Concessione di contributi a sostegno delle famiglie in difficoltà per contrazione di reddito e a favore di persone in condizioni di particolare vulnerabilità – sezione 2.1.2 liberi professionisti e lavoratori autonomi residenti nel Comune di Trenzano”.

La domanda di assegnazione di contributo sottoscritta dal legale rappresentante, a pena di ammissibilità della domanda, potrà essere presentata dal 5 novembre 2020 al 15 novembre 2020 compilando il modello allegato ed inviandolo al seguente indirizzo pec: protocollo@pec.comune.trenzano.bs.it o
direttamente al protocollo comunale negli orari di apertura al pubblico.

Si allega copia del bando e del modello di adesione. clicca QUI per scaricare.

X