L’Ufficio Servizi Sociali comunica che è stato pubblicato il bando per l’accreditamento degli enti nel sistema del Piano di contrasto alla povertà.

La procedura è volta a selezionare operatori che erogheranno prestazioni di supporto ai beneficiari del reddito di cittadinanza.

 

Che cos’è?

Si tratta di una procedura di accreditamento per la formazione di un elenco di operatori economici per l’erogazione dei servizi da prestarsi prioritariamente a supporto dei progetti personalizzati attivati a favore dei beneficiari del reddito di cittadinanza residenti nei comuni dell’Ambito Distrettuale Oglio Ovest mediante voucher per il periodo 20.11.2019/31.12.2020 e in ogni caso fino alla utilizzazione delle risorse assegnate all’ambito. Il sistema di accreditamento annuale potrà eventualmente essere rinnovato.

 

Chi può partecipare?

Possono partecipare e richiedere l’iscrizione all’albo dei soggetti accreditati i seguenti operatori economici:

  • gli imprenditori individuali, anche artigiani, e le società, anche cooperative (ivi compresi quindi i liberi professionisti ed i lavoratori autonomi);
  • i consorzi fra società cooperative di produzione e lavoro costituiti a norma della legge 25 giugno 1909, n. 422, e del decreto legislativo del Capo provvisorio dello Stato 14 dicembre 1947, n. 1577, e successive modificazioni, e i consorzi tra imprese artigiane di cui alla legge 8 agosto 1985, n. 443;
  • i consorzi stabili, costituiti anche in forma di società consortili ai sensi dell’articolo 2615-ter del codice civile, tra imprenditori individuali, anche artigiani, società commerciali, società cooperative di produzione e lavoro, formati da non meno di tre consorziati che abbiano stabilito di operare in modo congiunto nel settore dei contratti pubblici per un periodo di tempo non inferiore a cinque anni, istituendo a tal fine una comune struttura di impresa;
  • gli operatori economici stabiliti in altri Stati membri, costituiti conformemente alla legislazione vigente nei rispettivi Paesi;
  • associazioni e altri moduli aggregativi previsti dal codice del terzo settore o dal codice civile.

**Si rinvia agli artt. 5-6 del bando per i requisiti di ordine generale e speciale.

Come si partecipa?

E’ necessario inviare la domanda di partecipazione alla mail comunedichiari@legalmail.it entro il 20 Novembre 2019, unitamente alla documentazione richiesta dagli artt. 8-9-10-11 del bando.

 

Si allega alla presente copia del bando e del capitolato, clicca QUI (bando) per scaricare e clicca QUI per scaricare (capitolato prestazionale).

Si allega altresì informativa privacy e schema del patto, clicca QUI (informativa privacy) per scaricare e clicca QUI per scaricare (schema del patto).

Si allega, infine, copia della domanda di partecipazione, clicca QUI per scaricare.

X