In seguito al guasto tecnico delle scorse settimane, si re-inserisce l’avviso del bando per il contributo a sostegno delle spese sanitarie dell’anno 2018.

 

Che cos’è?

Il bando prevede una procedura di assegnazione di un contributo economico erogato in favore di persone anziate o con invalidità certificata, al fine di agevolare i richiedenti nel sostenimento delle spese sanitarie.

L’importo complessivo del contributo erogabile è il seguente:

  • € 150,00 per una spesa sanitaria complessiva compresa tra € 200,00 a € 500,00;
  • € 250,00 per una spesa sanitaria complessiva compresa tra € 501,00 a € 1.000,00;
  • € 350,00 per una spesa sanitaria complessiva di oltre € 1.001,00.

**Il contributo è erogato, secondo l’ordine della graduatoria, nei limiti delle risorse finanziarie disponibili. In caso di risorse finanziarie non sufficienti il Comune di Trenzano si riserva di applicare eventuali riduzioni proporzionali sulle quote spettanti.

 

Chi può partecipare?

Alla data di pubblicazione del bando è richiesto:

  • avere una età superiore a 65 anni oppure di età inferiore purché in possesso di un invalidità civile con percentuale almeno pari al 75%;
  • avere sostenuto nel periodo compreso tra l’1 gennaio e il 31 ottobre 2018 una spesa non inferiore a € 200,00 per l’acquisto di farmaci o per visite specialistiche e diagnostiche;
  • essere in possesso di una situazione economica del nucleo familiare certificata da attestazione ISEE in corso di validità pari o inferiore a € 7.500,00.

 

Come si può partecipare?

Le domande devono essere presentate al protocollo del Comune dal 02.11.18 al 14.12.18 (entro le ore 12,00).

Non saranno prese in considerazione le domande pervenute oltre tale limite nonché quelle incomplete, parziali, non sottoscritte e/o prive della documentazione prescritta.

Sono documenti necessari:

  1. Fotocopia degli scontrini fiscali rilasciati dalle farmacie, fatture relative alle spese per esami e visite mediche effettuate c/o strutture del Servizio Sanitario Nazionale, recanti il codice fiscale del richiedente;
  2. Fotocopia dell’attestazione di invalidità superiore al 75% (nel caso di richiedenti di età inferiore ai 65 anni);
  3. Fotocopia del documento di identità del richiedente;
  4. Fotocopia del permesso di soggiorno in caso di cittadino Extra U.E.

 

 

Per maggiori informazioni è possibile accedere all’Ufficio Servizi Sociali negli orari di apertura al pubblico: mercoledì dalle ore 14,00 alle ore 17,00 e venerdì dalle ore 9,00 alle 12,30.

Si allega copia dell’avviso, clicca QUI per scaricare.

Si allega altresì copia del modello di domanda, clicca QUI per scaricare.

 

X