Con deliberazione n. 42 del 10.10.18, il Consiglio Comunale di Trenzano ha approvato il Regolamento per l’individuazione, la nomina e il funzionamento delle Commissioni Consultive.

 

Che cosa sono le Commissioni Consultive?

Le commissioni comunali consultive nascono per coadiuvare al meglio il lavoro del Sindaco, del Consiglio comunale e della Giunta.
Ogni commissione ha diversi compiti: approfondisce i problemi relativi ad un particolare settore, esamina ed esprime pareri non vincolanti mediante predisposizione di relazioni su iniziative e proposte che saranno poi presentate alla Giunta Comunale ed al Consiglio Comunale per le materie di sua competenza, collabora attivamente all’organizzazione di eventi, manifestazioni ed attività di interesse per la comunità locale.
Ogni commissione è formata da un numero di componenti, nominati dalla Giunta Comunale, previa proposizione dei Capigruppo dei Gruppi Consiliari e favorendo la partecipazione delle minoranze del Consiglio comunale, secondo il principio della proporzione.

 

Per quali materie sono costituite?

a) Cultura e biblioteca;
b) Politiche giovanili;
c) Sport e tempo libero;
d) Urbanistica, lavori pubblici, territorio ed ambiente;
e) Attività produttive;
f) Bilancio e tributi;
**In caso di necessità, la Giunta può procedere all’istituzione di ulteriori commissioni consultive su temi diversi, purché omogenei.

 

Chi può partecipare?

Le Commissioni sono formate da Consiglieri Comunali e/o da cittadini trenzanesi che godano dei diritti civili e politici ed abbiano i requisiti per l’eleggibilità alla carica di Consigliere Comunale.
La designazione dei componenti potrà tenere in considerazione la disponibilità personale offerta dal candidato, il titolo di studio o l’esperienza professionale del singolo componente in relazione alla materia di competenza della commissione, oppure ancora l’appartenenza dello stesso a specifiche associazioni di categoria.

 

Si allega copia del Regolamento, clicca QUI per scaricare.

X